Categoria: Annunci e Proposte

Autore: Redazione

Pubblicato il: 22/06/2016

Letto: 629 volte

#Futsalmercato, Immordino guarda altrove: “Stagione fantastica, ma è tempo di cambiare”

#Futsalmercato, Immordino guarda altrove: “Stagione fantastica, ma è tempo di cambiare”

Dopo tre stagioni trascorse all'Anni Nuovi, il ventiquattrenne Alessio Immordino si è svincolato dalla società ciampinese ed ora è sul mercato. Al termine del terzo anno infatti, nonostante il contratto fosse in scadenza nel 2017, giocatore e società quindi sono arrivate ormai ai saluti.


SUL MERCATO - Si ho chiesto io di mettermi sul mercato – dichiara il giocatore classe 92 -. Inizialmente la società ci aveva detto che saremmo stati riconfermati per la prossima stagione ma dopo la fusione con l'Ardenza è cambiato tutto ed ora mi ritrovo, come anche i miei compagni, fuori dal progetto. Mi dispiace tanto perché l'Anni Nuovi per me era una famiglia e per questa squadra ho dato tutto. Ho giocato anche con una caviglia malconcia pur di dare il mio apporto alla squadra. Adesso, che si poteva fare la serie B conquistata sul campo, mi sarei aspettato un po' più di riconoscenza da parte della società. Inoltre siamo stati avvisati pochi giorni fa ed ora non è facile riuscire a trovare a breve un'altra squadra”.

STAGIONE INDIMENTICABILE – A prescindere da come sia finita la storia tra Immordino e l'Anni Nuovi, il giocatore avrà sempre nel cuore il gruppo, ovvero quei compagni di squadra che, insieme a lui, hanno fatto più di quanto ci si aspettasse ad inizio stagione ottenendo la promozione in serie B: “Avrò sempre un ricordo positivo di tutti i compagni. Abbiamo dato la vita per arrivare in B ed alla fine ci siamo riusciti. Ringrazio tutti dal portiere al pivot e ringrazio tutti perché è stato una anno indimenticabile. Fare un campionato del genere non è da tutti. All'inizio nessuno ci pensava. Peccato che poi la società non ha più creduto in noi”.

FUTURO – E adesso, nonostante il dispiacere per come sia finita l'avventura con l'Anni Nuovi, Immordino guarda avanti con fiducia in vista della prossima stagione. Giocatore universale, dotato di grande talento oltre che di un gran fiuto per il gol, potrebbe fare al caso di molte squadre: “Attualmente sto sentendo alcune società e spero di chiudere il prima possibile. Certo dovrò sedermi al tavolo con loro per vedere se riusciamo a trovare un punto di incontro. Non so adesso cosa succederà in futuro ma la cosa certa è che io amo il calcio a 5 e voglio continuare a stare in questo mondo perché rappresenta la mia vita. Ho iniziato a giocare a 13 anni e non ho voglia di smettere certo ora”, conclude Immordino.


Marco Marini


ARTICOLI CORRELATI

#Futsalmercato, Alex Hernandez ha voglia di Italia: un rinforzo per la Final Four?

30/11/2016 VARIE Colombiano di nascita, ma sardo-laziale d'adozione. Dopo un anno di esilio (l'ultima esperienza è quella con il Futsal ...

Benlamrabet è sul #futsalmercato: sul piatto ci sono 86 gol tra Prato e Massa

19/07/2016 VARIE Il pivot italo-marocchino formato in Italia Abdesslam Benlamrabet è alla ricerca di una nuova squadra. Nella scorsa stagione ha ...

#Futsalmercato, la Maran non c'è più: Gustavo Barcarollo alla finestra

15/07/2016 VARIE La mancata iscrizione della Maran nella prossima serie A2, ha come conseguenza la diaspora del roster che fu di Giuliano da Silva, capace ...

Un formato in Italia è sul #futsalmercato: occhi puntati su Felipe Arteiro VIDEO

06/07/2016 VARIE Ieri la notizia del mancato rinnovo col Prato, da oggi Felipe Arteiro è sul #futsalmercato. Ex Nazionale Under 21, con la quale ...