Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 15/07/2013

Letto: 575 volte

Bello lo blinda: "Marco Caverzan non si muove"

Bello lo blinda:

Comincia a prender forma la Marca Futsal per la stagione 2013-14. Il calderone bianconero bolle, come del resto non può esser altrimenti in questo periodo dell'anno. Come di consueto prima di ripartire con la settimana che verrà, tracciamo un bilancio con chi sta conducendo le varie trattative, ovvero il massimo dirigente, il Presidente Bello: " Abbiamo chiuso con un giocatore di un certo spessore...mi riferisco a Sergio, un atleta che ha il gol nel sangue e ci farà comodo eccome. Soprattutto in Europa, dove la sua esperienza verrà messa al servizio della squadra. Un notevole valore aggiunto per Mr. Fernandez e il gruppo che verrà."

Ma non è finita qui vero Presidente?
Certo, Paolo Foscarin sta proseguendo un attento lavoro di valutazione. I nostri collaboratori stiamo vagliando le tante offerte che ci vengono proposte. In più a differenza di qualche anno fa ci sono tantissimi giocatori , anche di livello , senza squadra e che si fanno avanti. Del resto non me ne voglia nessuno, la Marca è una meta ambita e in più si giocherà in Uefa Futsal Cup. Ci auguriamo che le nostre scelte siano azzeccate come quelle della scorsa estate.

Avete ricevuto tantissime richieste per Marco Caverzan ...
Si è vero, ma abbiamo declinato qualsiasi tipo di offerta. Nonostante la giovane età è stato richiesto da parecchi, ma è un patrimonio della società, un simbolo del classico percorso che ogni atleta vorrebbe fare ovvero la scalata dalle giovanili alla prima squadra. Per cui ogni tentativo risulterà vano perchè Marco non si muove da qui.

Il campionato si è drasticamente ridotto da 14 a 10 squadre. Che stagione sarà?
Tutta da scoprire. Sicuramente la Divisione, dovrà valutare attentamente come sopperire a questa defezione rappresentata dalla mancata presenza di quattro squadre. Leggendo qua e la, si sono già sprecati fiumi d'inchiostro su tante ipotesi, alcune veramente avveneristiche, altre invece potrebbero esser interessanti. Lasciamo lavorare la Divisione e gli organi preposti con tranquillità e alla fine credo che saremo tutti soddisfatti.

Stefano Stene Ali
 


ARTICOLI CORRELATI

La Marca perfeziona l'acquisto: arriva Xuxa Zaramello

19/08/2013 MARCA Ed ecco che la Marca annuncia il colpo che ormai già da tempo mancava solo dell'ufficializzazione: Xuxa Zaramello è ...

Miarelli? No, Morassi: l'ex Vicenza è il vice Miraglia

09/08/2013 MARCA Non sarà Miarelli il vice Miraglia. La voce che era rimbalzata sul web, è rimasta tale e fine a se stessa in quanto la ...

Poteva andare al Rieti, ma lo ha preso la Marca: ufficiale Dan

06/08/2013 MARCA Andrei Claudiu Dan è un giocatore della Marca. Proveniente dal Venezia, il pivot nato il 27 settembre 1989 a Timisoara è ...

Marca insaziabile: oggi Fabian e Leitao, domani?

22/07/2013 MARCA Lo avevamo detto in questi giorni che stava nascendo una Marca dall'impronta sempre più Iberica e a ragion veduta, le nostre ...