Categoria: Nazionale

Autore: Matteo Santi

Pubblicato il: 20/08/2013

Letto: 1134 volte

Si apre il mercato in Azerbaijan: Fabiano Assad e Baptistella all'Araz Naxcivan

Si apre il mercato in Azerbaijan: Fabiano Assad e Baptistella all'Araz Naxcivan

Fabiano Assad e Cleyton Baptistella nella prossima stagione giocheranno nell'Araz Naxcivan, squadra campione dell'Azerbaijan che si appresta a giocare ad inizio settembre il campionato locale ed a ottobre il Main Round di Uefa Futsal Cup in Romania con i padroni di casa del Targu Mures, i belgi del Chatelineau e la vincente del preliminare H. La società del presidente Zaur Akhundov (che e' anche presidente della federazione azera di futsal) è stata fondata nel 2004 conquistando tutti e 9 i campionati locali disputati. Il nome della squadra Araz Naxcivan deriva dal nome del fiume Araz situato nella regione autonoma del Naxcivan, ma la squadra gioca e risiede stabilmente nella capitale Baku (dove nell'estate del 2015 si ospiterà la prima edizione dei Giochi Olimpici Europei, dove fra le discipline scelte dalla commissione olimpica è stato preferito il Beach Soccer al Futsal). Fabrizio Bombelli, che ha giocato in Azerbaijan nel 2003 con L'AMMK Baku e che ha fatto da tramite nella trattativa, ringrazia le societa' del Pescara c5 (nel nome di Matteo Iannascoli) e della Marca Futsal (nel nome di Paolo Foscarin). 

Matteo Santi


ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, Orabi non farà più parte dell'organico del Lausdomini

05/12/2018 LAUSDOMINI L'A.S.D. B.Energy Lausdomini c5 comunica che Josè Franco Orabi non farà più parte dell'organico della ...

#futsalmercato, Rodrigo Bertoni resta in Campania: dalla Feldi al Lausdomini

24/05/2018 LAUSDOMINI Rodrigo Rocha Bertoni, un Leone a tutti gli effetti. Ecco le sue prima parole ""Sono stato vicecampione del mondo e campione ...

#futsalmercato, Ivan Oranges alla guida del Lausdomini: "Ci divertiremo"

14/05/2018 LAUSDOMINI Ivan Oranges, nuovo tecnico del Lausdomini:"C'è stata la volontà del presidente Buonincontri di ...

#futsalmercato, Centonze rimane in Serie B: è il nuovo tecnico del Lausdomini

12/06/2017 LAUSDOMINI IL FATTO - Per un porta che si chiude, un portone che si apre. Per una storia terminata troppo in fretta, ce n'è un'altra ...