Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 12/06/2018

Letto: 344 volte

#futsalmercato, il miglior prospetto di Coppa a Marigliano: preso Ibra Ghouati

#futsalmercato, il miglior prospetto di Coppa a Marigliano: preso Ibra Ghouati

ll viaggio è stato lungo, intenso, bello ed emozionante. La pantera è finalmente atterrata sulla terra. La società Lea Futsal Marigliano rende noto di aver trovato l’accordo con l’Orange Futsal per l’acquisizione delle prestazioni sportive, a titolo definitivo, di Ibrahim Ghouati.

IDENTIKIT - Classe ’99, universale italiano, Ibra ha appena vinto lo scudetto Juniores con l’Orange realizzando ben sette reti complessive durante la manifestazione, toccando ben 99 (!) realizzazioni stagionali, inanellando il secondo tricolore della sua giovane carriera. Una trattativa gestita in maniera esemplare dal diesse Angelo Egisto: il giocatore sposa perfettamente le linee guida societarie in vista del prossimo campionato di A2 e Under 19. Il club ringrazia il presidente Claudio Giovannone e il diesse Sinisa Milosevic per il buon esito dell’operazione.

DICHIARAZIONI - “Sono a dir poco felice del mio approdo a Marigliano – commenta subito Ibrahim Ghouati -. Mi hanno parlato benissimo del club, dal presidente a tutto lo staff tecnico. Obiettivi futuri? Mi aspetto di imparare e migliorare tanto, darò il massimo ad ogni allenamento, ad ogni partita. Ho parlato con Oliva e Mangiacapra: mister Fabio l’ho conosciuto due anni fa alle Final Eight di Pescara”. Ghouati torna sullo tricolore vinto con l’Orange Futsal la settimana scorsa a Chiusi: “E’ un’emozione indescrivibile, ripaga tutti i sacrifici fatti durante la stagione. Vincerlo poi con l’Orange ha avuto un sapore speciale. Spero di ripetermi a Marigliano e far gioire tutti i tifosi”.

Ufficio Stampa Lea Futsal Marigliano