Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 17/12/2018

Letto: 124 volte

#futsalmercato, un portiere brasiliano per Sanginario: Roman al Cus Molise

#futsalmercato, un portiere brasiliano per Sanginario: Roman al Cus Molise

Il Circolo La Nebbia Cus Molise si assicura le prestazioni del portiere brasiliano Diego Roman. Il giocatore sarà a disposizione di mister Sanginario dalla trasferta di Gubbio in programma sabato pomeriggio. Queste le sue impressioni sulla nuova avventura che lo attende a Campobasso.

Cosa l’ha spinta ad accettare il progetto del Cln Cus Molise?
“La ragione per cui ho accettato la chiamata del Cln Cus Molise è la ricerca di un futuro migliore per me e la mia famiglia. Sono a Campobasso anche grazie alla grande amicizia che mi lega a Matheus Barichello, colui che ha reso possibile tutto questo. La società è composta da persone serie e io sono felice di poter dare il mio contributo a questa causa. Spero di riuscire a farlo nel migliore dei modi quando sarò chiamato in causa”.

Sabato ci sarà uno scontro diretto importante sul campo del Gubbio. Che match si aspetta?
“Sicuramente una partita difficile come lo sono tutte quelle di questo campionato. Per quanto mi riguarda se verrò chiamato in causa darò il massimo per aiutare i miei compagni a portare a casa il miglior risultato possibile”.

Il Cln Cus Molise sta facendo un ottimo campionato e anche la coppa Italia sta andando alla grande. Cosa può dare lei in più a questo gruppo?
“Garantisco il massimo impegno per questo grande gruppo. La nostra è una squadra molto affiatata e i risultati positivi sono arrivati anche per questo. Cercherò di mettere le mie caratteristiche e le mie qualità a disposizione della squadra e del mister. In campo dobbiamo essere sempre concentrati perché ogni distrazione può essere fatale”.

L’obiettivo iniziale per il Cln Cus Molise, era la salvezza in serie B ma siete nella zona alta della classifica. Dove si può arrivare a suo avviso?
“E’ vero. Il Circolo La Nebbia Cus Molise era partito per centrare la permanenza in categoria. Poi però, strada facendo ha ottenuto dei risultati importanti che l’hanno proiettato nei quartieri nobili della graduatoria. Oggi è difficile dire dove possiamo arrivare ma sicuramente tutti insieme possiamo toglierci delle belle soddisfazioni. I conti li faremo alla fine”.

Ha la possibilità di lavorare con l’esperto Madonna e il giovane Silvaroli, gli altri due portieri presenti nella rosa del Cln Cus Molise. Come si sta trovando con loro?
“Sono due persone fantastiche e due grandi professionisti. Ci aiutiamo sempre l’uno con l’altro, ci consigliamo e ci alleniamo in armonia. Lavorare così è davvero bello”. 

Ufficio stampa Cln Cus Molise


ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, scim pazz p l cavatiell e per Barichello: è rinnovo col Cus Molise

18/04/2019 CUS MOLISE Il derby è del Circolo La Nebbia Cus Molise. La squadra di Marco Sanginario domina la sfida con la Chaminade e consolida ...

#futsalmercato, Simone Petrella: dalla Chaminade al Cln Cus Molise

17/12/2018 CUS MOLISE Nuovo rinforzo in casa Circolo La Nebbia Cus Molise. In biancorosso arriva Simone Petrella. L’ex Chaminade è pronto a ...