Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 18/04/2019

Letto: 197 volte

#futsalmercato, scim pazz p l cavatiell e per Barichello: è rinnovo col Cus Molise

#futsalmercato, scim pazz p l cavatiell e per Barichello: è rinnovo col Cus Molise

Il derby è del Circolo La Nebbia Cus Molise. La squadra di Marco Sanginario domina la sfida con la Chaminade e consolida ulteriormente il secondo posto. Al Palaunimol finisce con i giocatori di casa che festeggiano sulle note della canzone: "scim pazz p l cavatiell" a chiudere un pomeriggio che ha visto Di Stefano e compagni avere decisamente un altro passo rispetto agli avversari, praticamente mai in partita.

IL RINNOVO Un grande plauso va a tutto il collettivo del Cln Cus che ha dato prova di forza e di maturità con una menzione particolare per Matheus Barichello. Il talento brasiliano bagna con una splendida doppietta e una prova top il suo rinnovo (ufficializzato venerdì) triennale con la società molisana.

LA CRONACA Si capisce subito che sarà il pomeriggio del Circolo la Nebbia. Sul rilancio di Roman, Barichello stoppa e tira, Iacovino chiude. Subito dopo ci prova Ferrante al volo (assistenza di Barichello), palla fuori dallo specchio. Cioccia ha polmoni infiniti e recupera una miriade di palloni in mezzo al campo così come capitan Di Stefano, la difesa di casa non corre pericoli e i locali vanno ad un passo dal vantaggio sul colpo di testa di Ferrante con sfera che si spegne alta. Ma l’1-0 si materializza su un’invenzione di Barichello. Il brasiliano va via sulla sinistra, supera con un numero due avversari e con un tocco sotto da maestro, supera Iacovino. La sponda di tifosi Cln Cus è in visibilio per il numero regalato dal 24 di casa. La reazione della Chaminade è in due tiri rispettivamente di Pablo e Sanches che Roman disinnesca. Nella seconda frazione di gioco la Chaminade si presenta con un gran tiro di Caddeo respinto dalla traversa. Sarà questa, oltre al gol della bandiera, l’unica azione degna di nota della formazione di Pietrunti nella ripresa. Scampato il pericolo, il Cln Cus Molise va ad un passo dal 2-0 sulla palla tagliata di Cioccia che Ferrante non aggancia per un nulla. Il 2-0 dei padroni di casa si materializza con una splendida ripartenza avviata da Cioccia che duetta con Di Stefano e manda palla all’angolino. Azione da manuale e 2-0 in cassaforte. Ci prova poi Everton ma la sua conclusione viene respinta da Iacovino. Locali ancora pericolosi sull’asse Cioccia-Barichello-Ferrante, palla di poco al lato. La Chaminade ha un sussulto d’orgoglio e accorcia le distanze con Vaino che da dentro l’area batte Roman. Ma la gioia del gol dura poco però. Il tempo di un’azione: cross basso di Ferrante e Nauzette devia alle spalle del proprio portiere il pallone del 3-1 Circolo La Nebbia Cus Molise. E’ il gol che di fatto fa calare i titoli di coda sul confronto. La Chaminade cerca la svolta con il quinto di movimento (Cancio ndr) ma la mossa non dà i frutti sperati. Anzi. I locali calano il poker: sul rilancio di Roman, Barichello stoppa e conclude, per Iacovino non c’è scampo. La festa è del Circolo La Nebbia Cus Molise che nell’uovo di Pasqua trova tre punti d’oro in prospettiva playoff.

CLN CUS MOLISE-CHAMINADE 4-1 (1-0 p.t.)
Cln Cus Molise: Roman, Madonna, P. Silvaroli, Di Stefano, Campanella, Cioccia, Verlengia, Marro, Everton, Ferrante, Petrella, Barichello.
Chaminade: Iacovino, Ruscica, Oriente, Pablo Gonzalez, Caddeo, Cancio, Vaino, Evangelista, Di Paola, Sanches, Di Camillo. All. Pietrunti.
Arbitri: Plutino di Foggia e Giaquinto di Prato.Cronometrista: Caracozzi di Foggia.
Marcatori: Barichello pt; Cioccia, Vaino, Nauzette (autorete), Barichello st.
Note: ammoniti Cioccia, Ruscica, Nauzette, Caddeo, Cancio.

Ufficio stampa Cln Cus Molise


ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, De Lucia: un argentino a guardia della porta del Cus Molise

23/07/2019 CUS MOLISE Juan De Lucia, argentino classe 1993. E’ lui il nuovo "guardiano della porta" del Circolo La Nebbia Cus Molise per la ...

#futsalmercato, Triglia alla molisana. "Del Cus Molise mi convince tutto"

13/07/2019 CUS MOLISE Antonio Mattia Triglia, classe 2000, prelevato a titolo definitivo dal Castelpagano, è un nuovo giocatore del Circolo La Nebbia ...

#futsalmercato, Ferrante fra i riconfermati: "Il Cus Molise ha le basi per la A2"

29/06/2019 CUS MOLISE Il Circolo La Nebbia Cus Molise aggiunge un altro tassello al suo mosaico per la serie A2. Gianluigi Ferrante è stato confermato ...

#futsalmercato, Verlengia rinnova. "Il Cus Molise è pronto per la Serie A2"

26/06/2019 CUS MOLISE Si è dimostrato uno dei giovani più promettenti del girone: forza fisica, qualità e tanta buona volontà. ...