Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 19/06/2019

Letto: 95 volte

#futsalmercato, certi rumors e Marzuoli va alla Tombesi: "Ho grandi motivazioni"

#futsalmercato, certi rumors e Marzuoli va alla Tombesi:

Certi rumors passo dopo passo. La voce (LEGGI QUI), poi il contatto (LEGGI QUI), ora l'ufficialità. La Tombesi Ortona conferma la credibilità di una delle nostre anticipazioni, ufficializzando l'erede di Antonio Ricci con un comunicato stampa.

LA NOTA Il nuovo tecnico della Tombesi è un volto noto e vincente del futsal abruzzese e nazionale: Gianluca Marzuoli. Reduce da due stagioni condotte alla guida del Montesilvano femminile, con la vittoria di Coppa Italia e Supercoppa e la finale Scudetto persa pochi giorni fa (oltre alla Panchina d’Argento assegnatagli come miglior tecnico del calcio a 5 femminile per la stagione 2017/2018), Marzuoli torna tra gli uomini dopo l’esperienza di due anni fa, nell’ultimo campionato disputato dal Montesilvano maschile nel campionato di serie B. Prima di quella stagione, in cui sfiorò i playoff con una squadra composta da Junior e tanti ragazzi giovani, Marzuoli è stato protagonista della grande cavalcata dell’allora Ponzio Pescara, condotta dalla D sino in serie A, e poi del Montesilvano, che vinse il campionato di B nel 2013/2014 con un percorso netto fatto di sole vittorie e la conquista della Coppa Italia di categoria. Con la Tombesi, inizia per lui una nuova avventura: “Sono molto felice di arrivare a Ortona e di ripartire con il maschile, per quanto gli ultimi due anni a Montesilvano siano stati bellissimi e ricchi di soddisfazioni. Riparto con una squadra che sarà profondamente rinnovata rispetto allo scorso anno, e anche tra le poche conferme ci sono giocatori che non ho mai allenato personalmente. Sarà tutto nuovo, ma ho grandi motivazioni e ho ben chiari gli obiettivi della società. Mi è stato chiesto, prima di tutto, di riportare il sorriso e un’atmosfera serena: chi mi conosce sa che sono una persona che ama ridere e mettere gli altri a proprio agio ma, detto questo, quando si perde ovviamente non sono per niente contento e anzi, com’è giusto che sia, cerco sempre la vittoria. Sul campo, il presidente vuole un campionato tranquillo, per difendere la categoria, e per la squadra che stiamo allestendo non dovremmo avere problemi da questo punto di vista. Altro obiettivo sarà poi quello di valorizzare i nostri ragazzi e il settore giovanile della Tombesi: personalmente ho sempre lavorato tanto e bene con i giovani, non ho mai avuto problemi a dare loro fiducia, l’importante è che siano bravi e che si impegnino, l’età conta fino a un certo punto. Naturalmente, il livello di una A2 è alto, per cui ci sarà da lavorare, ma sono fiducioso sulle qualità dei giovani della Tombesi. Attendiamo di sapere la composizione dei gironi e quindi il livello dei nostri avversari, ma di certo ci faremo trovare pronti per una bella stagione”.

Pietro Santercole


ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, Tombesi sul territorio: due ortonesi nel roster di Marzuoli

22/07/2019 TOMBESI ORTONA Come annunciato già da alcune settimane, l’intenzione della società per la stagione 2019/2020 è quella ...

#futsalmercato, Tombesi: l'annata dei ritorni. Andrea Dell'Oso: "Ottimo roster"

09/07/2019 TOMBESI ORTONA Dopo Marciano Piovesan, secondo ritorno nel roster della Tombesi: Andrea Dell’Oso vestirà di nuovo il gialloverde. ...

#futsalmercato, stavolta sì: Raguso alla Tombesi Ortona: "Alla fine eccomi!"

07/07/2019 TOMBESI ORTONA Nuovo innesto per la Tombesi che affronterà il prossimo campionato di A2, e si tratta di un “vecchio pallino” della ...