Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 22/05/2020

Letto: 100 volte

Abbate lascia la Lazio. Chilelli: "Patrizio sempre in prima linea"

Abbate lascia la Lazio. Chilelli:

 La S.S. Lazio Calcio a 5 ringrazia Patrizio Abbate per l'impegno profuso nella stagione per permettere alla nostra società di raggiungere gli obiettivi prefissati. Patrizio è stato un pilastro importante della club biancoceleste, sempre presente, vicino alla squadra e costantemente al lavoro per contribuire alla formazione di una società sempre più forte.

CHILELLI - Questo il saluto del presidente Daniele Chilelli: “Quella appena conclusa è stata una stagione impegnativa e difficile. Il lavoro da fare è stato tanto e Patrizio è sempre stato in prima linea per il bene di tutta la Lazio. Non ha mai fatto mancare il suo apporto ai ragazzi, dentro e fuori dal campo, dimostrandosi un presidente sicuro ed una persona di grande carattere. La salvezza raggiunta, grazie ad una grande rimonta, è lo specchio di questo carattere che è riuscito a trasmettere anche ai ragazzi. Auguro a Patrizio un grande in bocca al lupo per il suo futuro che, sono sicuro, sarà ricco di successi e soddisfazioni”.


Ufficio Stampa Ss Lazio Calcio a 5


ARTICOLI CORRELATI

La Lazio saluta Beita Fernandez. Chilelli, che lettera!!!

21/05/2020 S.S. LAZIO La S.S. Lazio Calcio a 5 comunica la separazione consensuale con Beita Fernandez. La giocatrice spagnola è stata un punto fermo ...

#futsalmercato, Lazio scatenata: dal Fuorigrotta arriva Vini Ricardo Duarte

23/08/2019 S.S. LAZIO Lazio dei presidenti Chilelli e Abbate mette a segno un altro importantissimo colpo di mercato. Vestirà la maglia biancoceleste ...

#futsalmercato, un giovane in rampa di lancio alla Lazio: preso Pagno

22/08/2019 S.S. LAZIO La Lazio mette a segno un altro importante colpo di mercato in vista della prossima stagione. Wesley Pagno, Universale classe ’99, ...

#futsalmercato, Afilani promosso. "Lazio, ruberò con gli occhi da Gedson"

04/08/2019 S.S. LAZIO La storia d'amore tra la Lazio e Francesco Afilani non solo continua ma si fa ancora più bella. Il centrale, dopo la trafila nel ...