Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 24/06/2020

Letto: 111 volte

Il Fabrica rafforza lo staff: Pastorelli è il nuovo segretario

Il Fabrica rafforza lo staff: Pastorelli è il nuovo segretario

Il Real Fabrica rafforza anche il suo staff societario, la società è lieta di annunciare che Ferdinando Pastorelli sarà il nuovo segretario del Real Fabrica. Un elemento di assoluto valore che con la sua esperienza aiuterà il Real. Le prime parole di Ferdinando su questa nuova avventura.

Sei entrato nel mondo Real due anni fa nelle vesti di genitore cosa ti ha spinto a scegliere il Real e com'è nata la possibilità di questa nuova avventura in società?
“A dire il vero sono sempre stato uno spettatore interessato del Real Fabrica frequentando il circolo sportivo son rimasto da subito attratto da questa nuova realtà paesana che da lì a poco avrebbe portato un paese come Fabrica fino al prossimo campionato nazionale di Serie B di calcio a 5. Nel momento in cui il mio figlio maggiore mi ha espresso la voglia di avvicinarsi a questa società non ho esitato un attimo ad assecondarlo e ho cominciato pian piano a entrare nella mentalità del Real Fabrica. Sono rimasto subito colpito dalla professionalità del presidente Rossi e del vicepresidente Lucchetti dalla competenza e dalla disciplina con cui i tecnici riescono ad allenare e a far divertire in campo bambini e ragazzi nessuno escluso dal più grande al più piccolo dal più dotato a quello che ha bisogno di più consigli, tenendo sempre il risultato in secondo piano rispetto ai valori dell' amicizia e del rispetto reciproco tra ragazzi staff tecnico e società. Ho iniziato sempre di più a frequentare discorsi societari, ho visto il coinvolgimento di tutte le famiglie e ho deciso che questa per me è la mentalità giusta. Quello che poi è successo nel weekend dell'Epifania 2020 con la strepitosa vittoria della coppa Lazio di C1 con due pullman di persone festanti partite da Fabrica e arrivate al palazzetto di Ariccia. Mi ha fatto capire cosa significa il mondo Real Fabrica quindi nel momento in cui il duo Rossi-Lucchetti mi ha proposto questa avventura in società non esitato neanche un minuto”.

Ritorni a fare un ruolo importante che conosci, che si è evoluto nel tempo, che cosa ti aspetti da questa nuova stagione?
“Sono molto orgoglioso per la fiducia che la società ha mostrato nei miei confronti affidandomi un ruolo che conosco per esperienze però oramai datate nel mondo del calcio a 11. Un' altra era oserei dire. Ora ci troviamo nell'era dei social e della comunicazione veloce quindi per me ci sarà da lavorare tenendo conto che questo mio ritorno coincide poi con una delle stagioni organizzativamente parlando più dure, vista. L'incertezza che l'epidemia di Covid-19 sta generando all' interno dell'intera società italiana. Comunque come sono abituato mi metterò sotto e farò del tutto per aiutare l'ulteriore crescita del Real Fabrica”.


Ufficio Stampa Real Fabrica di Roma


ARTICOLI CORRELATI

Fabrica, Daniele Pacelli è il nuovo allenatore dell'U19

18/06/2020 REAL FABRICA DI ROMA La società Real Fabrica Di Roma è lieta di annunciare di aver affidato la guida tecnica della formazione Under 19, pronta ...

Fabrica, Ripani confermato alla guida dei Piccoli Amici

11/06/2020 REAL FABRICA DI ROMA Confermatissimo alla guida dei nostri Piccoli Amici mister Alessio Ripani, amatissimo dai suoi fantastici campioncini, ...

Fabrica, Mirko Tucci nuovo tecnico dei Pulcini e degli Esordienti

08/06/2020 REAL FABRICA DI ROMA Continua la definizione degli allenatori del settore giovanile del Real Fabrica. La società comunica che nella prossima ...

Fabrica, Angeletti raddoppia: sarà anche il tecnico dell'U15

05/06/2020 REAL FABRICA DI ROMA La società Real Fabrica comunica che nella stagione 2020/21 alla guida dell’Under 15 ci sarà mister Marco ...