Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 26/06/2020

Letto: 85 volte

Catanzariti lascia a malincuore la panchina della Zonapontina

Catanzariti lascia a malincuore la panchina della Zonapontina

Una notizia non facile da accettare sia per il legame sportivo che quello umano, ma quando i problemi lavorativi e personali prendono il sopravvento l’unica cosa da fare è salutarsi da buoni amici e cercare di mettersi subito a lavoro per preparare la prossima, incerta, stagione. Domenico Catanzariti non è più l’allenatore della Zonapontina, una decisione dolorosa ma obbligata viste le difficoltà tra gli allenamenti e le nuove esigenze lavorative.

CATANZARITI - “Dispiace davvero tanto perché avevamo iniziato un bel progetto con la società - ha affermato l’ormai ex allenatore rossoblù -. In questo anno e mezzo di serie D abbiamo lavorato per creare le basi per un progetto giovane all’interno di un gruppo solido e coeso. Abbiamo iniziato un bel percorso e sono sicuro che il prossimo allenatore troverà dei ragazzi validi, seri e dei giocatori affidabili”. Incassato il dispiacere la Zonapontina però ha l’obbligo di andare avanti: “Tra prima squadra e Under 19 ci sono tanti elementi validi, avevamo puntato su di loro insieme a Catanzariti e lo faremo anche con il nuovo allenatore - ha detto il direttore generale Mario Napolitano - perdere un allenatore ed una persona così è un peccato ma dobbiamo guardare avanti e stiamo lavorando per proseguire con questo progetto”.


Ufficio Stampa Zonapontina


ARTICOLI CORRELATI

Chianese e Cantarelli restano alla Zonapontina. Betti promosso

30/08/2020 ZONAPONTINA Luca Chianese sarà ancora un giocatore della Zonapontina, stesso discorso per Francesco Cantarelli. Due dei principali ...

Zonapontina, De Angelis è il successore di Catanzariti

14/07/2020 ZONAPONTINA Dopo l’annuncio ufficiale dell’addio di mister Catanzariti, la Zonapontina volta pagina e affida la guida della prima ...