Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 11/07/2020

Letto: 71 volte

Torremaggiore, preso Dopico. Indosserà la 7

Torremaggiore, preso Dopico. Indosserà la 7

La Polisportiva ufficializza l'ingaggio per la stagione 2020/21 del laterale offensivo spagnolo. Colpo di mercato importante quello messo a segno dal presidente Caserta, che regala alla tifoseria rossoblù un talento cristallino pronto a fare emozionare e divertire il pubblico di fede rossoblù.

IL PROFILO - Jesus Dopico, classe ‘93, giunge in Italia nel 2017 dove con la maglia del Prato ottiene un'importante salvezza in serie A2. Nella stagione successiva fa la fortuna del San Ferdinando 1942, formazione con la quale in Serie C1 sigla oltre 40 reti stagionali sfiorando la conquista della Coppa Italia di categoria. Nella passata stagione Jesus ha vinto la C1 contribuendo a suon di gol alla promozione del Modena C5 in Serie B. 23 le reti complessive del bomber di Cadice che ha concluso la stagione come miglior realizzatore della squadra. Dopico nella prossima stagione vestirà la maglia rossoblù e indosserà il numero 7. La Polisportiva ringrazia l'Agency futbol BuenRome e, in particolare, Franco Ceracchi per la professionalità mostrata e per la buona riuscita dell'operazione. Con l'acquisto di Dopico si chiude il mercato estero della Polisportiva, che nei prossimi giorni ufficializzerà un'importante riconferma oltre all'acquisto di alcuni giovanissimi calcettisti locali.

MICHELE CASERTA - "L'acquisto di Dopico conferma la nostra voglia di migliorare il risultato della passata stagione. Jesus è un giocatore importante e non è stato facile portarlo a Torremaggiore a causa di una folta concorrenza. Siamo convinti di aver allestito un roster molto competitivo che nei prossimi giorni completeremo con alcune operazioni "minori" che coinvolgeranno giovani calcettisti pugliesi e magari proprio torremaggioresi. La dirigenza della Polisportiva ringrazia la Futbol Agency Buenrome ed in particolar modo per la professionalitá mostrata nel corso di questa operazione di mercato".

OLIVIERI - "Sono molto soddisfatto di questa operazione di mercato e ringrazio la mia società per lo sforzo fatto. Seguo Jesus da diversi anni e già nella passata estate abbiamo provato a portarlo a Torremaggiore ma non c'erano le condizioni per poter concludere la trattativa. Era fondamentale per me avere almeno un giocatore mancino in squadra".

DOPICO - "Ho scelto Torremaggiore perché il mister e la società mi hanno trasmesso fiducia e hanno mostrato subito un grande interesse nei miei confronti. So che la società ha fatto uno sforzo importante e farò di tutto per ripagare questa enorme fiducia che mi è stata data. Spero di togliermi tante soddisfazioni con la maglia della Polisportiva sia a livello personale che di gruppo. Non dobbiamo porci limiti, dobbiamo lavorare duro per ritagliarci un ruolo da protagonisti nel prossimo campionato. Saluto tutti i tifosi, non vedo l'ora di iniziare”.


Ufficio Stampa Polisportiva Torremaggiore


ARTICOLI CORRELATI

Russi rinnova col Torremaggiore: "È un onore"

14/07/2020 POLISPORTIVA TORREMAGGIORE La Polisportiva comunica di aver raggiunto l'accordo per il rinnovo del vincolo sportivo con Maurizio Russi, laterale difensivo ...

Un albiceste per Olivieri: Heredia al Torremaggiore

27/06/2020 POLISPORTIVA TORREMAGGIORE Con immensa soddisfazione la Polisportiva annuncia di aver acquisito le prestazioni del calcettista argentino Santiago Heredia per la ...

Il Torremaggiore al lavoro senza sosta sui rinnovi: tris di conferme

27/06/2020 POLISPORTIVA TORREMAGGIORE La Polisportiva annuncia con grande orgoglio e soddisfazione che Alberto Pio Di Genova difenderà i pali della porta ...

Torremaggiore: Spinelli saluta. Caserta continua a lavorare sul #futsalmercato

17/06/2020 POLISPORTIVA TORREMAGGIORE Mauro Spinelli non giocherà nella Polisportiva la prossima stagione. Il primo atleta sudamericano della storia dei ...