Categoria: Femminile

Autore: Redazione

Pubblicato il: 24/07/2020

Letto: 42 volte

La Dinamo riparte da Catapano e Di Dato. Botta: “Ci saranno tante conferme”

La Dinamo riparte da Catapano e Di Dato. Botta: “Ci saranno tante conferme”

Si scaldano i motori in casa Dinamo Sorrento. La pandemia ha interrotto i sogni della squadra rossonera, ben assestata nelle zone nobili della classifica, ma il presidente Giulia Botta è già al lavoro per creare una squadra competitiva e ambiziosa, che abbia un Dna guerriero per affrontare la nuova Serie C unica. Si riparte da due certezze: capitan Anna Catapano (autentica regina del gol con ben 56 realizzazioni all’attivo negli ultimi 2 campionati) e coach Cira Di Dato, carattere vincente e pronta a proseguire il proprio lavoro conferendo identità alla squadra, plasmandola in base alle caratteristiche delle singole atlete e trovando sempre accorgimenti adeguati, per affrontare tutte le situazioni che possano venire a crearsi nel corso di una gara.

Che stagione è stata quella della Dinamo Sorrento e cosa ti è piaciuto di più della tua squadra?
“È stato senza alcun dubbio un campionato difficile, in cui il livello era davvero molto alto. Tuttavia siamo riusciti ad affrontarlo al meglio delle nostre possibilità, puntando sempre verso il massimo. Ho visto crescere settimana dopo settimana la coesione tra le ragazze ed è anche merito di un ambiente che rende tutto il lavoro piacevole e non pesante”.

Come hai vissuto la chiusura del campionato? Sei rimasta in contatto con le ragazze, e quali sono state le impressioni complessive?
“Durante il lockdown abbiamo cercato di mantenerci in forma, anche facendo insieme esercizi di fitness in videoconferenza. È stato un periodo duro, ma ne siamo uscite ancora più forti”.

Si ripartirà a ottobre con una Serie C unica: quali sono i piani e come si sta muovendo la società in vista della nuova stagione?
“Mi aspetto un campionato decisamente impegnativo, con più squadre e di conseguenza un maggior numero di partite da affrontare. Sono già molto attiva e al lavoro per riorganizzare lo staff in vista della ripresa delle ostilità. Ci saranno tante conferme e poi entrerò nel vivo del calciomercato per l’inserimento di alcune ragazze nuove all’interno di un roster collaudato. Due i pilastri da cui ho deciso di ripartire: capitan Anna Catapano e coach Cira Di Dato, che si affiderà alla propria esperienza e professionalità per far crescere ulteriormente le qualità tecnico-tattiche del gruppo. In qualità di presidente, metterò sempre il massimo impegno al servizio della mia squadra, perché mi sta regalando tantissime emozioni e soddisfazioni sia in campo che fuori”.


Dinamo Sorrento
Ufficio Stampa Dinamo Sorrento