Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 29/07/2020

Letto: 37 volte

Nonantola: arriva Ruggero Pellicciari. Sarà il vice Battaglioli

Nonantola: arriva Ruggero Pellicciari. Sarà il vice Battaglioli

Dopo l'ufficialità di Ruggero Pellicciari alla guida della prima squadra del Team Nonantola Calcio a 5 per la prossima stagione sportiva, ecco il nome del suo secondo. Trattasi di Gianmarco Battaglioli, classe '89. Trattasi di un ragazzo che da anni “mastica” futsal, prima come giocatore a livello amatoriale, poi come allenatore nei campionati UISP, fino alle esperienze da vice in panchina all'Equipo Futsal Crevalcore e alla Virtus Camposanto in Serie D. Per lui esperienza anche da dirigente nelle giovanili del Sant’Agata Futsal. Ecco le sue dichiarazioni a caldo: “Quando ho ricevuto la chiamata di Ruggero, per affiancarlo in questa nuova avventura, mi ha subito elettrizzato l’idea di lavorare assieme per migliorare ancora di più il potenziale della squadra, osservata in più circostanze l’anno scorso come avversario. Successivamente nella chiacchierata con il presidente Pò, in cui ci ha illustrato le aspettative e l'impegno suo e di tutta la società, non ho avuto dubbi ad accettare la proposta”.

BATTAGLIOLI - A Battaglioli abbiamo chiesto se il Futsal regionale sia cambiato dopo questa emergenza sanitaria ancora in atto: “Il futsal regionale certamente subirà un contraccolpo da questa terribile pandemia che ci ha colpito. Il primo effetto è stato il non poter concludere i campionati, creando problematiche per il futuro di molte società. Quello che succederà è ancora presto per capirlo, le misure adottate per contrastare la diffusione del virus comporteranno molti sforzi economici e di gestione alle società e ai proprietari degli impianti, e questo sarà un altro aspetto da non sottovalutare. Per quanto riguarda il Team Nonantola, adotteremo tutte le procedure necessarie per combattere questa pandemia e per lavorare in completa sicurezza noi e tutti i nostri tesserati, perché la nostra salute viene prima di qualsiasi cosa”. Andando al tema della composizione della squadra l'idea è chiara, vale a dire puntare su qualche elemento di esperienza, mettendo attorno tanti giovani vogliosi e di buone prospettive: “Dopo la chiacchierata con la dirigenza è stata chiara la volontà della società di fare il meglio possibile curando ogni aspetto; questo permette a tutto il nostro gruppo di lavoro di poter lavorare al meglio pretendendo il massimo dalla squadra. Dai nostri giocatori mi aspetto il 110% e la voglia di lottare assieme per tutta la stagione. Stiamo già creando le basi per formare un solido gruppo affiatato che, per me, è il primo tassello per lavorare bene e in armonia. Io e il mister abbiamo sempre puntato sui giovani, cercando di dar loro i corretti insegnamenti e concedendo opportunità di crescita e maturazione. Cerchiamo giovani volenterosi e seri, che abbiamo voglia di praticare questo bellissimo sport, di divertirsi con i compagni, con voglia di mettersi in gioco. A tal riguardo stiamo organizzando delle “giornate di conoscenza”, alle quali invito a partecipare tutti i giovani interessati nati dal 2000 al 2004 che potranno venire a conoscere la nostra bellissima realtà, toccando con mano la forza di questo gruppo e la serietà di questa società”. In merito a queste ultime parole, la società rende noto che le giornate dedicate ai giovani sono fissate per lunedì 3, 24, e 31 Agosto. Per prenderne parte basterà presentarsi presso la sede legale della società sita in Via Mislè 126/4 a Nonantola, contattando preventivamente attraverso i social per ottenere tutte le indicazioni del caso ed evitare assembramenti.


Ufficio Stampa Nonantola Calcio a 5


ARTICOLI CORRELATI

Nonantola, Ruggiero Pellicciari è il successore di Ferretti

26/06/2020 NONANTOLA Dopo mesi di silenzio causa Covid-19, torna il calcio a 5, non ancora in campo, ma nei movimenti di mercato. LA SCELTA - Il Nonantola ...