Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 29/07/2020

Letto: 32 volte

Il Casaluce scommette su Carnevale. "Ha grandi prospettive"

Il Casaluce scommette su Carnevale.

È fatta. Dopo una trattativa lunga e travagliata, alla fine l’ex Atletico Marcianise C5 Nunzio Carnevale è passato nelle fila del G.S. Casaluce C5 e questo grazie al lavoro, intenso e certosino, portato avanti dal ds della squadra, Salvatore Pellino, che lo ha voluto fortemente e che non ha mai demorso. Insomma, con questo ulteriore innesto il reparto offensivo a disposizione di mister Gennaro Verazzo si va a rafforzare ulteriormente, essendo il neo acquisto un esterno di qualità.

CARNEVALE - “Ho accettato la proposta del Casaluce - spiega Carnevale - perché conosco bene sia mister Verazzo che il direttore sportivo Pellino, i quali mi hanno voluto fortemente in squadra. Sono due anni che mi corteggiano, quindi questa volta non potevo rifiutare e, anche se la mia trattativa è stata per così dire un po’ “travagliata”, alla fine eccomi qui. So che ho le potenzialità per fare bene, quindi darò il massimo per il Casaluce, per il mister, per i miei compagni e per la società. Il mio obiettivo è quello di fare bene partita dopo partita, impegnandomi al massimo negli allenamenti e, magari, riuscire a segnare anche un cospicuo numero di gol, per togliermi qualche sassolino dalle scarpe e far ricredere così tutte quelle persone che la passata stagione non hanno creduto in me”.

VERAZZO - “Carnevale è un calcettista di qualità, con grandi potenzialità tecniche, ma soprattutto di grandi prospettive, con ampi margini di crescita visto la sua giovane età - dichiara mister Verazzo -. Eravamo alla ricerca di un esterno con le sue caratteristiche offensive, preferibilmente mancino e lui è stato sempre la nostra prima scelta. Parliamo di un ragazzo che lo cercammo sia due anni fa che l’anno scorso e, come si suol dire, non c’è due senza tre, anche se questa volta siamo riusciti a portarlo finalmente al Gs Casaluce, grazie soprattutto all’eccellente rapporto che lega da anni il nostro ds Pellino e il ragazzo. Sono contento di averlo in squadra e non vedo l’ora di allenarlo, con la speranza di migliorarlo ancor di più, magari nella fase difensiva. Direi proprio un altro colpo da novanta messo a segno dal nostro direttore sportivo, a cui vanno i miei complimenti per tutti gli acquisti fatti sino adesso”.

PELLINO - “Non posso che essere soddisfatto per questa ennesima trattativa andata a buon fine - fa sapere invece il DS Pellino - e, anche se non nascondo che ci sono state delle difficoltà, alla fine il mio lavoro è stato pienamente ricompensato. Ho voluto fortemente questo nuovo innesto e oggi possiamo tranquillamente affermare che il Casaluce dispone di un calcettista che, con le sue potenzialità, può dare veramente tanto alla squadra, sia in termini di qualità di gioco che in termini di crescita”.


Ufficio Stampa Gs Casaluce