Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 04/08/2020

Letto: 70 volte

Colpaccio del Bagnolo: Lara D’amato vestirà giallonero. “Vogliamo stupire”

Colpaccio del Bagnolo: Lara D’amato vestirà giallonero. “Vogliamo stupire”

Occhi di ghiaccio e grinta degna di una vera tigre: tutto questo è Lara D’Amato, che nella stagione 2020/2021 vestirà i colori gialloneri del Bagnolo Calcio a 5.

LA CARRIERA - Un acquisto voluto e importante, come il suo curriculum. Dopo aver mosso i primi passi nel calcio in quel di Vignola, Lara intraprende la strada del futsal, giocando sempre in squadre di A2, iniziando nella Mader Bologna, passando poi al Real Sandos (ex Salinis), Vis Fondi, Porto San Giorgio, Salernitana e Manfredonia. Nell’ultima stagione arriva il grande salto in Serie A tra le file del Pelletterie di Firenze. Centrale, classe ‘94, fa della forza fisica, unita a un’ottima tecnica e a una grande esperienza le sue armi migliori, che le hanno permesso di trovare con regolarità la convocazione nella nazionale Slovena, con la quale nel 2019 ha disputato l’Europeo in Croazia. Acquisto di grande spessore quello del Bagnolo, che aumenta senza dubbio il valore assoluto del proprio roster e si porta in casa una giocatrice formata e con molta esperienza in palcoscenici nazionali e internazionali.

D’AMATO - Ecco le sue prime parole da giocatrice del Bagnolo: “Sono molto contenta di essere approdata in questa società così ambiziosa. Ho sempre stimato il lavoro fatto dalle ragazze e dello staff del Bagnolo in questi anni, seguendole grazie ai canali social e notando sempre la grande voglia di migliorarsi anno dopo anno. Sono sicura che questa esperienza mi farà crescere molto a livello sportivo e soprattutto umano. Le tante esperienze fatte in giro per l’Italia mi hanno sicuramente migliorata, ma non nego che parto carichissima per la stagione che verrà, perché credo sia stata allestita una squadra con grandi aspettative e sposare questo progetto non è stato difficile, anzi, non vedo l’ora di iniziare e soprattutto di giocare alla Bombonera di Bagnolo, la quale mi piacerebbe vederla sempre colma di tifosi, perché questo Bagnolo vuole stupire tutti. Ringrazio la società e lo staff tecnico per la fiducia nei miei confronti e farò di tutto, insieme alle mie compagne, per portare il nome del Bagnolo il più in alto possibile. Forza Bagnolo, forza Tigri”.


Ufficio Stampa Asd Bagnolo Calcio a 5


ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, Bagnolo: un nuovo Corso. Tassoni c'è. Il riepilogo delle operazioni

23/08/2019 BAGNOLO Due novità e una conferma per completare il Bagnolo che lunedì 26 agosto inizierà a preparare la stagione ...

#futsalmercato, c'è pure Cellato: Bagnolo, il riepilogo di entrate e uscite

23/08/2019 BAGNOLO Il terzo volto nuovo in casa Bagnolo è quello di Andrea Cellato, laterale classe ’98, ultima stagione in C1 con la maglia del ...

#futsalmercato, Rolo Gonzalez-Merino Pereira: il Bagnolo habla español

16/08/2019 BAGNOLO Bagnolo ancora più spagnolo: confermato il bomber Miguel Rolo Gonzalez, classe ’98, 23 presenze e 32 gol nella scorsa ...

Due conferme e altrettante uscite. Bagnolo, riepilogo di #futsalmercato

12/08/2019 BAGNOLO Proseguono le “grandi manovre” in casa Bagnolo, dove si registrano altre due conferme e due uscite. Confermati il pivot ...