Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 04/08/2020

Letto: 77 volte

Orlino non si muove da Bitonto: "Restare era la mia priorità"

Orlino non si muove da Bitonto:

Parlerà ancora bitontino la fase difensiva del Futsal Bitonto e lo farà grazie al talento, alla professionalità, all’umiltà e alla diligenza tattica di Dario Orlino.

IL PROFILO - Il bitontino doc, dopo un’intera carriera passata all’ombra dell’ulivo, sceglie di aggiungere un ulteriore tassello alla propria carriera, sposando il progetto neroverde anche in Serie B. Sembra quasi una favola, questa, per chi come lui, con gli stessi colori, è partito da zero dai campetti di periferia e ora si ritroverà ad affrontare un campionato a livello nazionale, nei più importanti palazzetti d’Italia.

ORLINO - “Restare a Bitonto era la mia priorità, ma anche il mio più grande desiderio. Dopo un confronto con società e con mister, ho capito che le intenzioni andavano tutte nella stessa direzione e dunque non ci è voluto molto per mettere nero su bianco. Sappiamo che ci troveremo di fronte a un campionato piuttosto impegnativo e con giocatori di assoluto valore, ma con la massima umiltà e sacrificio, cercheremo di dire la nostra, sperando di regalare diverse emozioni e vittorie alla nostra città e alla nostra tifoseria”.


Ufficio Stampa Futsal Bitonto 2019


ARTICOLI CORRELATI

Il Bitonto punta sull'esperienza: preso Mauro Caggianelli

10/08/2020 BITONTO Il Futsal Bitonto prosegue nella propria opera di allestimento di un roster competitivo per affrontare il suo primo e storico campionato ...