Categoria: Nazionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 21/08/2020

Letto: 79 volte

La Chami punta sui propri giovani: 4 promozioni in prima squadra

La Chami punta sui propri giovani: 4 promozioni in prima squadra

Per trovare gli Under di qualità, la Chaminade Campobasso non deve cercare molto lontano. Il settore giovanile dei rossoblù in questi anni ha dimostrato di essere un serbatoio ricco di talenti. I giovani non sono il futuro, ma il presente del club, faranno parte della rosa della prima squadra il pivot Carlo De Nisco (classe 2001), i laterali Thomas Evangelista (2000) e Antonio Gallo (2001), il portiere Federico Di Camillo (2000). I quattro rossoblù non sono nuovi al main roster. De Nisco ed Evangelista già lo scorso anno erano in pianta stabile tra i convocati di mister Tavone. Gallo e Di Camillo, dopo le sporadiche apparizioni della scorsa stagione, quest'anno si sono guadagnati un posto nella rosa della Serie B.

TAVONE - “Sono contento di avere quattro giocatori del nostro vivaio in prima squadra - esordisce mister Tavone -. Questa notizia è il risultato del grande lavoro svolto dal nostro settore giovanile. Tutti i ragazzi saranno affiancati da giocatori d’esperienza che li guideranno in questa stagione. La Chaminade Campobasso quest'anno sarà espressione del territorio".

SCARNATA - Entusiasta anche il responsabile del settore giovanile Domenico Scarnata: “Siamo orgogliosi. Questo è il nostro progetto che si realizza, ossia quello di formare ragazzi molisani e portarli a giocare in prima squadra grazie a un lavoro portato avanti negli anni. La speranza è che in futuro sempre più giocatori possano seguire questo percorso”.

CAVALIERE - Dopo la bellissima annata dell'Under 19, culminata con un ottimo terzo posto, la Chaminade ha deciso di integrare in prima squadra quattro giovani prospetti del proprio vivaio, il viceallenatore Alessandro Cavaliere, lo scorso anno alla guida dell'U19 ha dichiarato: "Voglio fare un in bocca al lupo ai ragazzi e i complimenti per il lavoro svolto, questo è il giusto e meritato risultato - afferma Cavaliere -. De Nisco ed Evangelista sono una piacevole conferma, entrambi sono reduci da un’ottima stagione con l'U19. Di Camillo è un portiere di grande prospettiva, soprattutto serio e continuo negli allenamenti. Gallo è arrivato alla Chaminade solo lo scorso anno, lo abbiamo voluto fortemente e, infatti, non ha deluso le aspettate". Ad oggi sono loro gli Under inseriti nell'elenco della prima squadra, ma non sono escluse altre "promozioni", tutti i giocatori sono chiamati a guadagnarsi un posto in distinta. Se la sfida nel pacchetto senior è altra, non è da meno quella tra gli Under.


Ufficio Stampa Chaminade Campobasso


ARTICOLI CORRELATI

Chaminade, Di Nunzio è l'ultimo tassello: roster chiuso

03/09/2020 CHAMINADE CAMPOBASSO L'ultimo tassello della rosa 2020/21 della Chaminade Campobasso è Antonio Di Nunzio. Il centrale campobassano promosso lo ...

Chaminade, confermato Vaino. La Vecchia in prestito alla Juvenes

16/08/2020 CHAMINADE CAMPOBASSO Un giocatore importante per le rosa di mister Tavone, che darà il suo contributo alla causa della Chaminade Campobasso in Serie B: ...

Chaminade, capitan Oriente è la prima conferma in rosa

12/08/2020 CHAMINADE CAMPOBASSO Il primo tassello della Chaminade Campobasso 2020/21 non poteva che essere Luca Oriente. Per il capitano di lungo corso inizia ...

#futsalmercato, Chami l'ambiziosa: preso pure Panarotto. Sono già in dieci

02/07/2019 CHAMINADE CAMPOBASSO La Chaminade Campobasso ha messo a segno l'ultimo colpo di mercato, si tratta di Andres Alberto Panarotto laterale colombiano ...