Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 28/09/2020

Letto: 56 volte

Zagarolo, Monaco e Nardi promossi in prima squadra

Zagarolo, Monaco e Nardi promossi in prima squadra

Lorenzo Monaco, veterano dell'ambiente Zagarolo malgrado la giovane età, sarà al servizio di Riccomagno nella stagione fra poco al via. A fargli compagnia, in prima squadra, un altro Under dalle buone prospettive: Federico Nardi.

MONACO - Cosa hai trovato in questa società a cui sei fedele negli anni?
Si è creato un clima di rispetto e stima nello spogliatoio, inoltre il mister è stato convincente nell'esporre il progetto. La scelta di rimanere non è stata difficile, anche perché sono cresciuto qui, ho varcato la soglia del palazzetto un decennio fa. Sono orgoglioso di aver coronato la trafila con la convocazione stabile in prima squadra.

Che aria si respira nello spogliatoio?
Un'aria positiva, giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento. Il mio obiettivo è di proseguire questa crescita come giocatore e come persona, nel gruppo ci sono atleti di esperienza dai quali posso imparare sotto qualsiasi aspetto. Sarà importante saper ascoltare e avere la motivazione giusta per allenarsi a testa bassa.

NARDI - Cosa ti ha spinto a sposare il progetto?
Ho accettato di entrare a far parte di questo progetto perché dà molta fiducia ai giovani e spero che riusciremo a soddisfare tutte le aspettative della società.

Prospettive personali e di squadra?
A livello personale ho grandi aspettative, una delle quali è di apprendere il più possibile dai senior così da diventare un elemento importante per la società. Per quanto riguarda la squadra, penso che se continuiamo ad allenarci con l’impegno con cui abbiamo iniziato possiamo tranquillamente puntare alla vittoria del campionato.


Ufficio Stampa Città di Zagarolo


ARTICOLI CORRELATI

Calcatelli riabbraccia lo Zagarolo: "Non ho esitato"

21/09/2020 CITTÀ DI ZAGAROLO Un altro gradito ritorno in casa Zagarolo. Damiano Calcatelli, tra gli artefici della promozione in C2 di tre anni fa, vestirà di ...