Categoria: Varie

Autore: Redazione

Pubblicato il: 21/03/2023

Letto: 494 volte

Europa League, fatti e curiosità interessanti

Europa League, fatti e curiosità interessanti

L'Europa League è una delle competizioni calcistiche più combattute al mondo, anche se spesso viene definita ingiustamente "Europa di Serie B". Dagli ottavi in avanti finisce per coinvolgere alcuni dei team più blasonati, ed è un torneo dove tutto può succedere, perché le cenerentole non mancano di certo. Fra le altre cose, è stata spesso il trampolino di lancio per alcuni dei calciatori più forti, ed è anche una competizione ricca di curiosità e di fatti interessanti, che scopriremo insieme proprio oggi.

Il Siviglia, una squadra formato Europa League
Il Siviglia può essere considerato come la regina dell'Europa League. Non a caso, è l'unica squadra al mondo ad averla vinta 6 volte e, fatto ancor più curioso, vincendo 6 finali su 6: una vera e propria schiacciasassi. Il Siviglia è in corsa anche quest'anno, e rientra di diritto fra le candidate alla vittoria finale, non solo per blasone ma anche secondo gli esperti di scommesse Europa League. E dato che siamo in tema di record, è bene sottolineare che il team spagnolo è anche l'unico ad aver collezionato 3 vittorie di fila in questa competizione.

Le squadre che hanno vinto più coppe UEFA
Anche se è cambiato il nome, la coppa UEFA resta sempre tale, e quando si calcolano le statistiche non si fanno distinzioni tra il vecchio e il nuovo format. Questo è importante, soprattutto quando si deve definire la classifica delle squadre più vincenti. Già detto del Siviglia, primo in classifica con 6 trofei, il secondo posto spetta all'Inter, con 3 vittorie e 2 secondi posti. Il podio, invece, viene chiuso dal Liverpool, con 3 coppe e una finale persa. Anche la Juventus può vantare 3 finali vinte in questa competizione, con una finale persa, proprio come il Liverpool. E le altre italiane? Il Parma ha 2 trofei, mentre il Napoli uno soltanto, vinto nel 1989, con Maradona in campo. Infine, una curiosità che in tanti conosceranno già: il Milan non ha mai vinto in questa competizione.

Le altre curiosità interessanti sull'Europa League
Si resta in territorio italiano: fu la Juventus la prima squadra tricolore a vincere una coppa UEFA, nel lontano 1977, grazie alla regola della rete di doppio valore in trasferta. Se invece si parla della prima vittoria in assoluto, il torneo d'esordio venne conquistato da una inglese, ovvero il Tottenham nel 1972. In termini nazionali, per merito soprattutto del Siviglia, la Spagna domina la classifica con 18 finali giocate e 13 coppe UEFA alzate al cielo. Il secondo posto spetta all'Inghilterra con 17 finali giocate e 9 coppe vinte, mentre il terzo posto appartiene all'Italia, con 16 finali giocate e 9 vittorie.

In conclusione, l'Europa League è una competizione che sa davvero il fatto suo, e che può vantare un palmares ricco di superpotenze mondiali. Anche se viene sottovalutata, se non addirittura snobbata, oggi rappresenta l'unico palcoscenico europeo realmente alla portata delle squadre italiane, considerando che la Champions League è oramai dominata dalle inglesi, dalle spagnole e dalle tedesche. In sintesi, è un'opportunità da giocarsi.
 


ARTICOLI CORRELATI

Calcio, da passione a lavoro: ecco come diventare allenatore

23/02/2024 VARIE

Eli Junior sul #futsalmercato: "Alla ricerca di un nuovo e affascinante progetto"

07/09/2020 VARIE Un’occasione da non perdere: Eli Junior è alla ricerca di un nuovo, affascinante progetto. LA CARRIERA - Universale ...

Rinaldi pronto a rimettersi in sella: "Cerco un progetto serio"

05/09/2020 VARIE La voglia di ripartire è tanta, tantissima. Mister Antonino Rinaldi, dopo la sfortunata parentesi al Magic Crati Bisignano, non ...

Ermanno Ruzza cerca squadra: "In attesa della chiamata giusta"

17/08/2020 VARIE Ermanno Ruzza, dopo l’ultima stagione disputata fra i pali del Valli, è alla ricerca di una nuova avventura. “Sto ...