Categoria: Regionale

Autore: Redazione

Pubblicato il: 17/05/2020

Letto: 118 volte

La Mush Mediterranea chiude un'era: Serra saluta dopo 11 anni

La Mush Mediterranea chiude un'era: Serra saluta dopo 11 anni

Charles Dickens diceva “il dolore della separazione è nulla in confronto alla gioia di incontrarsi di nuovo”, ed è per questo che il nostro non è un addio ma un arrivederci. Per 11 anni sei stato una delle colonne portanti della nostra società oltre che un grande amico.

IL PALMARES - Gian Marco Serra occupa il gradino più alto del podio per quanto riguarda reti realizzate nella nostra prima squadra, ben 141 in 184 presenze, per le quali tra l'altro si piazza terzo nella hall of fame della Mediterranea calcio a 5. Sempre da giocatore, nel 2011-12 ha vinto da giocatore il campionato di serie C2 e nella stagione 2015-16 ha conquistato la serie B vincendo i playoff nazionali. Da allenatore, è quarto per presenze in panchina in prima squadra con 62; nelle giovanili ha vinto due campionati consecutivi con gli Allievi (2011-12 e 2012-13) e un altro l’anno successivo nel campionato Juniores (2013-14).Ti facciamo i nostri migliori auguri per la tua prossima avventura sperando che tu possa realizzare qualunque tuo sogno o ambizione. In bocca al lupo mister!


Ufficio Stampa Mush Mediterranea Cagliari


ARTICOLI CORRELATI

Med, bis di conferme: Lai e Meloni non si muovono

22/07/2020 MUSH MEDITERRANEA CAGLIARI Ecco le conferme di altri due tasselli importanti nel mosaico rossoblù per la prossima stagione: si sta parlando di Lorenzo ...

Heder Rufine sarà il player-manager della Mush Mediterranea

19/06/2020 MUSH MEDITERRANEA CAGLIARI Dal primo luglio Heder Rufine sarà il nuovo allenatore-giocatore della squadra maschile. Sarebbe semplicemente ridicolo ...

Mush Mediterranea, Fronteddu nominato nuovo responsabile dell'area tecnica

20/05/2020 MUSH MEDITERRANEA CAGLIARI Con questa "stretta di mano" il nostro presidente, in evidente urgenza di una visita da un barbiere (ora che hanno riaperto), ...