Categoria: Varie

Autore: Redazione

Pubblicato il: 28/06/2020

Letto: 102 volte

Leo Costamanha ok: è pronto a rimettersi in gioco

Leo Costamanha ok: è pronto a rimettersi in gioco

Ha da poco compiuto 22 anni ma, nonostante la giovane età, vanta già nel proprio curriculum diverse esperienze nei campionati nazionali di futsal, alcune delle quali si sono rivelate per lui molto positive. Stiamo parlando di Leonardo Costamanha, laterale mancino classe ’98, molto forte nell’uno contro uno. Il giovane italo-brasiliano, in passato, si è messo in mostra in particolare con il Maritime Augusta - dove oltre a vincere la coppa Italia di Serie A2 con la prima squadra si è laureato campione d’Italia con l’Under 19 - e il Futsal Polistena, formazione calabrese che, anche grazie al suo prezioso contributo, lo scorso anno è riuscita a vincere i playoff di Serie B, approdando in Serie A2. E dire che l’avventura nella città del Reggino non era iniziata per lui nel migliore dei modi, a causa di un infortunio rimediato proprio nel corso della sua prima uscita a Melilli. Il che lo ha costretto a sottoporsi a diverse terapie e ad attività di rinforzo muscolare.

NUOVA PROPOSTA - Nonostante tutto, però, Costamanha non si è abbattuto, al contrario: quando è tornato in campo lo ha fatto tirando fuori tutto se stesso, al punto da risultare determinante nella finalissima di ritorno dei playoff contro il Cataforio. Terminata ufficialmente l’avventura nella città della Piana di Gioia Tauro il 27 giugno 2019, il laterale ha fatto ritorno in Brasile per sottoporsi a un intervento al ginocchio. A distanza di un anno esatto, Costamanha - il quale, nel frattempo, vista l’emergenza Coronavirus, sta svolgendo delle sedute di allenamento individuale - è pronto a rimettersi nuovamente in gioco in Italia e a valutare le proposte che, da qui in avanti, dovessero arrivare.


Ufficio Stampa Futsal Polistena


ARTICOLI CORRELATI

Spagna, si muovono Inter e Viña Albali. Levante in Barça

08/07/2020 VARIE Futsalmercato su di giri in Spagna, ora che i playoff express sono terminati con il successo dell'Inter Movistar di Tino ...

Altro che Italia: "Deo lascia lo Sporting, direzione Romania"

06/07/2020 VARIE Deo non giocherà nel massimo campionato italiano che verrà. Dopo 16 di Sporting, 26 titoli, 604 partite e 295 marcature, ...

Niente Italia per Drahovský: andrà dal Mito Javi Rodriguez

06/07/2020 VARIE Si dovrà ancora aspettare, forse, per vedere Tomáš Drahovský in Serie A. L'interesse di alcuni club ...

Freddy Santos è sul #futsalmercato: "Pronto a valutare il progetto migliore"

04/07/2020 VARIE Una stagione da protagonista nel Futsal Polistena, un passato tra Boavista, Differdange e Pinheirense e un futuro tutto da scrivere. ...